• +39 347 833 12 62
  • info@ciboinsalute.it

    Alcuni frutti sono climaterici cioè hanno bisogno di etilene per maturare e maturano anche dopo esser stati separati dalla pianta per cui basta metterli vicino a frutti che producono etilene come banane e mele per farli maturare.

    Sono climaterici frutti come: kaki, banane, pesche, mele, kiwi, pere, meloni, angurie, pomodori, kaki, albicocche, avocado, manghi, susine, papaya.

    Frutti non climaterici sono uva, ciliegia, fragola, fico, agrumi, ananas e la maggior parte dei legumi

    Tags:

    Consigli per fare un buon impianto:

    • mai concimare i sempreverdi tipo olivo il primo anno
      • diminuisce i rischi di vegetazione invernale e quindi limita i danni delle gelate
    • evitare ristagni d'acqua
    • bagnare a seconda del tipo di piante quando necessario
    • piantare sempre sopra il livello del terreno
      • se il terreno è pesante andrebbero messe sopra il terreno e poi buttarci sopra la terra
    • bagnare nel primo anno d'estate o nei periodi di siccità
    • potare il 90% della chioma
      • tagliare a 20-30 cm le 3 branche
    • sostemere il fusto con un palo di 8-10 cm di diametro
      • dall'azione del vento
      • fuori terra fino a 1-1,5 mt dall'impalcatura a seconda del tipo di pianta