• +39 347 833 12 62
  • info@ciboinsalute.it

    Luna e agricoltura

    Se ci credi ma dicono che ci devi credere segui il calendario lunare per i lavori dell'orto

    In luna crescente D (da luna nuova a luna piena) si ha maggiore crescita vegetativa quindi si seminano (da 3 giorni dopo il cambio di fase) le verdure da taglio fatta eccezione per le leguminose (fagioli, cornetti, piselli) che possono essere seminate in entrambe le lune. Il fagiolo sembra giovarsi dalla semina nel secondo e terzo giorno dopo il primo quarto di luna nuova.

    In Luna calante C (da luna piena a luna nuova) si ha rafforzamento dell'apparato radicale e stasi vegetativa. Si seminano (da 3 giorni dopo il cambio di fase) tutte le verdure a foglia che non devono andare subito a seme come insalata, cicoria, prezzemolo, cardo.

    Le altre varietà vanno seminato in luna calante C (luna vecchia).

    La potatura va eseguita in luna calante.

    Posizione odierna della luna.

     

     

    {jcomments on}

     

    Tags: ,